Stilisti tremate, the king of fashion is back!

Insulti antisemiti, razzismo, odio puro, aggressione verbale. Parecchie furono le accuse, che nella primavera del 2011, vennero rivolte contro lo stilista John Galliano. Un comportamento indecoroso che gli costò il posto di direttore creativo all’interno della maison Dior. Quasi un lutto, una notizia fatidica, dolorosa per chi amava l’incredibile lavoro del designer, la sua meravigliosa haute couture che più volte ci fece sognare ed emozionare. L’amarezza di un esule, di

Continua a leggere…