Atelier del Ricamo – Blog

Il blog di moda dell'Atelier del Ricamo

MODA D’INVERNO MA CON TEMPERATURE MITI

Il clima in questa stagione invernale sembra non seguire le lancette del tempo. Anzi. Le temperature in tutto il mondo sono “impazzite” a causa del surriscaldamento del pianeta. I livelli non sono nella media. Fa caldo un po’ ovunque. A partire dalle temperature primaverili degli Stati Uniti. A New York si sono sfiorati i 21 gradi. Alle margherite che sbocciano in Italia, da Torino a Firenze. Le stagioni sono al contrario. E allora come vestirsi? Il guardaroba di ognuna di noi è colmo di abiti per tutte le stagioni e occasioni. Ma con questo clima anomalo bisognerebbe ribaltare l’armadio. Non resta che provare a mixare i capi invernali con quelli primaverili e creare il proprio look in base alla giornata che dobbiamo affrontare. Grado più, grado meno. Tanto vale provare a reinventarsi. E così parte la sfida che diventa gioco. Basta usare la fantasia e soprattutto capire come poter rimediare alle temperature di un inverno che non è mai stato così caldo. L’ultimo inverno caldo in ordine cronologico fu il lontano 1850. Davvero lontano. Intanto la stagione primavera-estate 2016 è già ben delineata per la moda che arriverà. Diamo uno sguardo ai must have. Tra le maggiori tendenze spicca lo stile nautico, ancora una volta torna prepotente con tutto il suo fascino. Sempre in nuove sfaccettature da abbinare e mixare. Via libera al blu navy, classico da accoppiare al bianco. Insieme con scarpa bassa per uno stile casual-chic. Altro must che non mancherà nella prossima stagione la grande presenza delle decorazioni. Si vedranno gonne, pantaloni, giacche super ornati. Le righe saranno protagoniste, spesse e regolari, su colorazioni soft. Non mancheranno quelle orizzontali, a volte difficili da indossare per molte donne, ma non impossibili. Gli abiti e i pantaloni avranno il loro stile tra il morbido e il fluente. Quasi un contrasto con le tendenze skinny che hanno dominato gli ultimi tempi. Intanto l’inverno mite ci regala la voglia di miscelare questo stile a quello dell’inverno 2015-2016. I colori pastello che definiscono la moda invernale di quest’anno aiutano a pensare alla primavera e all’estate. Molte persone in questo periodo di caldo inverno stanno usando maglioncini in cotone al posto dei maglioni in lana. Già sintomo che qualcosa è cambiato. I piumini pesanti restano ancora nell’armadio sostituiti al momento dai più leggeri e più corti 100 grammi. Un nuovo mix tutto da reinventare.




Marina Rissone

Giornalista freelance, collabora con quotidiani nazionali per società, cultura, spettacoli. Ha altre esperienze nel settore comunicazione, autrice di libri e poesie. La scrittura quotidiana è accompagnata dalla curiosità di osservare il mondo da differenti prospettive. Ama la natura, i viaggi, gli animali e nuotare in libertà.

Scrivi un Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Inserisci il codice * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.