Atelier del Ricamo – Blog

Il blog di moda dell'Atelier del Ricamo

Lo chemisier, l’asso nella manica delle donne

Lo chemisier è il capo che tutte le donne dovrebbero avere nel proprio guardaroba. È uno di quei vestiti che sono un’arma di seduzione, oltre che un asso nella manica da utilizzare all’occorrenza. Sta bene a tutte ed è perfetto per ogni ora del giorno, basta sapere a cosa abbinarlo. Infatti il suo punto di forza è la versatilità.

Lo chemisier, l’asso nella manica delle donne - atelier del ricamo
Lo chemisier potete sceglierlo come preferite, sarà sempre e comunque quello che cercate quando aprirete il vostro armadio con aria disperata. Non richiede un corpo particolare, anche perché le sue forme sono morbide e ciò consente di nascondere curve e chili di troppo. Corto o lungo che sia, aiuta a slanciare la vostra figura, mettendo in mostra le gambe e il décolleté. Può essere portato sia in estate che in primavera grazie al suo tessuto (cotone o seta) e la sua comodità lo rende insostituibile.
Lo chemisier, l’asso nella manica delle donne  - atelier del ricamo

In effetti si tratta di un capo che non conosce tempo. Lo portavano le nostre madri, certo, con stili diversi, così come lo indossano le donne di tutto il mondo. Racchiude dentro di sé la semplicità di un abito casual ed elegante allo stesso tempo. Tremendamente femminile e decisamente sensuale.

Lo chemisier, l’asso nella manica delle donne  - atelier del ricamo
La sua specialità è proprio quella di racchiudere esigenze a caratteristiche differenti. Tutto nasce da una camicia (la parte superiore del vestito altro non è che una camicia). Una lunga camicia in realtà, che sfrutta la passionalità dei bottoni e il comfort della gonna che arriva alle ginocchia. In genere si accompagna con una cintura che mette in risalto il punto vita. Un foulard e i capelli lasciati liberi al vento.

Lo chemisier, l’asso nella manica delle donne  - atelier del ricamo
Non richiede altro lo chemisier. È tutto un gioco di vedo e non – vedo. Gli spacchi laterali esaltano la silhouette, nonostante il taglio assolutamente maschile dell’abito. Ma è proprio questo ad essere amato di più dalle donne, da Maria Antonietta a Audrey Hepburn, fino ai giorni nostri.

Lo chemisier, l’asso nella manica delle donne  - atelier del ricamo




Appassionata di letteratura, arte, fotografia, viaggi e moda, sogna di diventare giornalista. Dopo la laurea magistrale in Filologia Moderna, ha iniziato a collaborare con diverse redazioni coltivando l'amore per la scrittura.

Scrivi un Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Inserisci il codice * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.